Presentazione Corso '...ma...i lupi cattivi esistono davvero??..'
La società complessa porta il bambino e la famiglia ad affrontare sempre maggiori adattamenti. Lo sfasamento tra i tempi lavorativi e i tempi familiari portano il minore a sempre maggiori momenti di solitudine. La mancanza di tempi familiari e quindi di relazioni e passaggi di significati, possono portare il bambino sempre più a rischio evolutivo e sociale. La famiglia si trova costretta a dare relazioni significative in tempi sempre più brevi, e gli insegnanti divenire sempre più educatori. Tali cambiamenti necessitano che alunni, insegnanti e genitori si formino e acquistano strumenti operativi per fronteggiare le evoluzioni e le situazioni di difficoltà.
Il corso '...ma... i lupi cattivi esistono davvero??..' presentato di seguito è diviso in 3 parti (alunni, insegnanti, genitori), propone una riflessione e una consapevolezza dei rischi sociali e una operatività per fronteggiarli.


Destinatari alunni


Contenuti
  • promuovere una riflessione e una consapevolezza di sé, per poter attivare comportamenti autoprotettivi, anche attraverso l'incremento della comunicazione verbale e non verbale


Obiettivi
  • promuovere l'autostima
  • saper riconoscere i pericoli sociali e riconoscere le emozioni collegate
  • saper chiedere aiuto


Modalità di conduzione
la conduzione sarà interamente interattiva e prevederà la partecipazione di tutti gli alunni della classe


Attività
Simulate, role playing, lavoro di gruppo


Tempi
Le tematiche verranno sviluppate in un numero di 3 incontri di 45 minuti ciascuno


Destinatari insegnanti
Contenuti
  • brevissimo inquadramento della tematica del rischio sociale; tipologia e ruolo della famiglia, il nuovo ruolo dell'insegnante/educatore, le espressioni del disagio, i fattori protettivi, i meccanismi di difesa


Obiettivi
  • come riconoscere le forme di disagio
  • quali strumenti per codificarli
  • come intervenire
  • come dialogare con il bambino e la famiglia


Modalità di conduzione
La conduzione prevederà un minimo di lezione frontale per poi svilupparsi in modo interattivo


Attività
  • Simulate, role playing, lavoro di gruppo


Tempi
  • Le tematiche verranno sviluppate in un numero di 3 incontri di 45 minuti ciascuno


Destinatari genitori


Contenuti
  • la società di oggi e i rischi sociali; quali stili educativi per proteggere i figli dai rischi sociali; quale comunicazione con i figli


Obiettivi
  • promuovere una conoscenza sui rischi sociali
  • promuovere una riflessione sugli stili familiari
  • promuovere la conoscenza dei fattori protettivi
  • promuovere la comunicazione efficace


Modalità di conduzione
La conduzione prevederà un minimo di lezione frontale per poi svilupparsi in modo interattivo


Attività
  • laboratori di gruppo
Tempi
Le tematiche verranno sviluppate in un numero di 2 incontri di 2,5 ore ciascuno



Specialista: Dott.ssa in pedagogia, Paola Curcuruto
Spesa prevista: 1953 euro